Perché una camicia Bianca deve essere nel Vostro armadio?  

Perché una camicia Bianca deve essere nel Vostro armadio?  

Una camicia bianca che si adatta al tuo corpo e segue le tue curve, una semplice e elegante camicia bianca con un coletto particolare è ciò che dovreste avere nel armadio. Però bisogna anche stare attenti a non sbagliare la misura o abbinamento. Troppo rigida e di cottone avrà un effetto da cameriera. Troppo stretto e ti senti scomoda. Continuare a cercare gli stili fino a trovare quello che si adatta perfettamente al vostro corpo e vostro stile è importantissimo per riuscire a creare un’immagine sofisticata o casual.  Non abbiate paura di salire di una taglia e chiedere a un sarto di tagliare le maniche se necessario. Inoltre, mettere un bottone bianco particolare su un materiale setoso, rispetto al cotone e bottoni più robusti o grandi renderà la vostra camicia molto più particolare e ricercata. Pensate anche al tessuto che potrebbe essere adatto per il tipo di corpo che hai. Anche una camicetta senza bottoni può essere adatta per tutti.

Perché una camicia Bianca deve essere nel Vostro armadio?  

Camice piacciono a tantissime donne e vengono indossate in svariate situazioni, da quella id lavoro a una camicia elegante per un cocktail o cinema fino al camice particolari, magari di seta pesanti e strutturate per eventi importanti. Io, il camice in generale e in particolare quelle bianche le ho indossate spesso e moltissimo per un pomeriggio casual e rilassato su classici jeans. È il capo essenziale nel guardaroba maschile, ma anche nel quello femminili non può mancare.  Per prima cosa la camicia bianca è:

  • Versatile
  • Sempre di moda
  • Facile da abbinare
  • Elegante
  • Sportiva
  • Sensuale

Tutti questi fattori fanno di una camicia bianca, dalla più semplice a quella molto complicata il capo essenziale e indispensabile. L’unico cruccio? Deve essere 

Perché una camicia Bianca deve essere nel Vostro armadio?  

sempre ben stirata!

Con che cosa non abbinare una camicia bianca

Camice sono bellissime da sé. Non necessitano di tanti accessori, ma per renderle più interessanti su una camicia bianca potete mettere un accessorio leggero e impalpabile o una collana importante e andranno benissimo. Ma con che cosa non dovreste mai abbinare le camicie?

Con un maglione per esempio. Una camicia non è mai valorizzata da un maglione largo o stretto che sia. Nel primo caso non si vede, nel secondo appaiono le linee da sotto il maglione della camicia e quelle non valorizzano per niente. Se il maglione è accollato ne escono solo colletto e polsini, questo look androgeno sta bene solo alle donne con poco seno. Inoltre, camice con i ruches davanti o fiocco e colletti peculiari sono bellissime, ma vanno portate da sole, neanche un blazer sopra per non rovinare l’effetto interessante e particolare. Se poi avete anche più di una seconda di seno, le camice bianche devono essere particolarmente adatte al vostro seno prosperoso e mai troppo attillate per non creare dei buchi tra un bottone e altro.

Leggendo questo articolo forse vi deciderete di avere più tipi di camice bianche nell’armadio e per ogni occasione. La mia preferita combinazione per lavoro resta una camicia che segue le curve senza essere stretta e di seta, portata su nu pantalone, gonna o jeans è una capo senza tempo e sempre d’effetto!

Leave a comment