Come vestirsi per andare in palestra

Come vestirsi per andare in palestra

Donne che amano andare in palestra non devono ‘per forza rinunciare al trucco, outfit carini e sexy. Palestre, piscine e campi da tennis sono ormai diventati perfetti per le sfilate di moda e accessori particolari abitanti con dei leggings sportivi. Vediamo cosa possiamo metterci per andare a correre o fare yoga e fitness.

Come vestirsi per andare in palestra

Andare in palestra, correre o fare qualsiasi altra attività sportiva diventa esponenzialmente più facile quando siamo esaltate dall’idea di vestirci per l’attività sportiva. Entrare in palestra vestiti bene a giorno d’oggi è come andare fuori a prendere caffe con delle amiche. Bisogna star bene e essere belle mentre si suda!

  • Borsa

Cominciamo con l’accessorio femminile per eccellenza, la borsa. Anche per la palestra bisogna scegliere qualcosa che è di moda e che ci permette di mettere le scarpe e vestiti dentro. Deve essere abbastanza grande e con lo scompartimento a posta per le scarpe da ginnastica.

  • Intimo

Intimo deve essere comodo e reggiseno dovrebbe sostenere il peso del seno senza stringere troppo. Ci sono outfit che fanno intravedere reggiseno sportivo ed è bello scegliere uno colorato, abbinato alla maglietta o leggings.  Un reggiseno sportivo non elimina la presenza del seno e non lo schiaccia. Un reggiseno colorato richiama l’attenzione sulla metà superiore del tuo corpo in un modo simpatico e seducente.

  • Top

Un top o maglietta è una potente arma in vostro favore, un’arma di camuffamento. Coprirà qualsiasi area di cui sei a disaggio perché secondo te non perfetta e con un poco di ciccia, come maniglie d’amore, cuscinetti di grasso o un posteriore cascante da rassodare. Colori vivaci delle magliette sono ideali per le palestre e distraggono lo spettatore. Inoltre i colori vivaci e disegni particolari ci mettono di buon umore!

  • Pantaloni o pantaloncini

Leggings nere strette, come il mondo di piccoli abiti neri, sono disponibili in tutte le forme e dimensioni. L’obiettivo è quello di evidenziare il punto più sottile della gamba. Di solito al di sotto del ginocchio equilibrerà le vostre proporzioni. Se le cosce ei tuoi polpacci sono altrettanto ampi, provate una versione di bootcut che si avvicina al ginocchio stretta e si allarga un po’ alla caviglia. Il nero riesce a fare l’illusione ottica dimagrante, snellisce anche.

  • Scarpe da ginnastica

Per prima cosa devono essere comode e essere adatte allo sport che si pratica. Ci sono tanti modelli da provare e tante marche da scegliere!

  • Accessori per capelli

Per fermare i capelli o sudore a colarvi sugli occhi date un cenno a una delle tendenze più calde della moda sportiva, fasce di cotone intorno ai tuoi capelli, possono essere elastici o di silicone. Scegliere la giusta tonalità può anche dare un colorito molto bello vostra pelle e far riassaltare i vostri occhi. Le tonalità fresche (blu, verde e porpora) completano le carnagioni chiare, mentre i toni più caldi (rosso, giallo e arancione) sono i migliori per la pelle scura o olivastra.

Quando andate in palestra potete anche truccarvi leggermente e far risaltare i vostri occhi con un leggero tocco di fondotinta per uniformare la pelle o mettere un poco di mascara waterproof.

 

Leave a comment